Apple comunica i risultati fiscali del Q3 2017

Apple comunica i risultati fiscali del Q3 2017

L’azienda di Cupertino comunica i propri risultati fiscali, riguardanti il Q3 2017.

Nella tarda serata di ieri Apple ha pubblicato i risultati relativi al terzo trimestre 2017, che va dal 26 Marzo al 24 Giugno. In questo trimestre ha totalizzato ricavi per 45,4 miliardi di dollari, in crescita del 7% rispetto al Q3 del 2016. L’utile trimestrale per azione diluita si assesta a 1,67 dollari, superiore alle attese di Wall Street, grazie a buone vendite di iPhone ed ottimi numeri di vendita anche per iPad e Mac.

Q3 2017

Nello specifico le vendite di iPhone si sono assestate a 41 milioni di unità, gli iPad hanno venduto 11,424 milioni di unità mentre i Mac 4,292 milioni di unità. Numeri tutti in crescita rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, con gli iPad in grande spolvero con un aumento di ben il 15% come numero di unità vendute rispetto al Q3 2016.

Bene anche la voce “Altri prodotti”, che comprende le vendite di Apple Watch, Apple TV ed i prodotti a marchio Beats, che fanno segnare un +23% come ricavi rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

“Con le entrate cresciute del 7% anno su anno, siamo felici di comunicare il nostro terzo trimestre consecutivo di espansione, e una trimestrale record nel settore dei servizi” ha dichiarato Tim Cook.

“A giugno abbiamo tenuto una incredibile Worldwide Developers Conference, e siamo entusiasti dei progressi di iOS, macOS, watchOS e tvOS che arriveranno in autunno”.

Per il prossimo trimestre fiscale del 2017 Apple ha fornito le seguenti guidance:
  • fatturato fra i 49 miliardi ed i 42 miliardi di dollari
  • margine lordo fra il 37,5% ed il 38%
  • spese operative fra i 6,7 ed i 6,8 miliardi di dollari
  • altre entrate/(spese) di 500 milioni di dollari
  • aliquota fiscale del 25,5%
10
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com