iTunes torna su Windows attraverso lo Store

iTunes torna su Windows attraverso lo Store

iTunes torna su Windows dalla seconda metà dell’anno e sarà scaricabile attraverso il Windows Store.

Nel corso del secondo giorno della Build 2017, il cui keynote era incentrato sui prossimi aggiornamenti della piattaforma Windows, Microsoft ha annunciato che iTunes ed Apple Music saranno disponibili anche su Windows, scaricabili dallo Store dedicato del sistema operativo di Redmond.

iTunes torna su Windows

Ciò, come accennavo in apertura, non avverrà nell’immediato, ma durante la seconda metà dell’anno, dopo il rilascio del Fall Creators Update di Windows 10, annunciato sempre ieri da Microsoft, che presumibilmente avverrà in autunno.

L’arrivo di iTunes sullo Store di Windows segna un ritorno dell’applicazione Apple sul sistema operativo Microsoft, dopo alcuni anni di assenza di aggiornamenti che facevano presagire un taglio al supporto di tale sistema operativo. Il ritorno sancirà inoltre l’arrivo sulla piattaforma Microsoft di Apple Music.

Sarà curioso vedere come Apple eseguirà il porting della propria applicazione su Windows, se affidandosi semplicemente alla tecnologia Desktop Bridge, così da creare un AppX pubblicabile attraverso lo Store (cosa che trovo più probabile), oppure svilupperà una versione ad hoc, sfruttando magari funzionalità UWP specifiche (cosa a mio parere meno probabile). Staremo a vedere.

9
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com