Aggiornamento per i Mac Pro

Piccolo aggiornamento per i Mac Pro, in attesa dei nuovi modelli nel 2018

Apple ha aggiornato la configurazione dei propri Mac Pro dopo quasi 4 anni dal lancio.

Dopo aver annunciato di avere in cantiere una Mac Pro completamente riprogettato, al lancio però nel corso del prossimo anno, Apple ha leggermente aggiornato la configurazione degli attuali Mac Pro.

Aggiornamento per i Mac Pro

Le specifiche tecniche dei Mac Pro attuali erano rimaste praticamente invariate dal lancio, risalente alla fine del 2013.

In pratica la versione base vanta ora una CPU Intel Xeon E5 con 6 core di elaborazione a 3,5Ghz, 16GB di RAM ECC DDR3 a 1866Mhz e doppia scheda video AMD FirePro D500 con 3GB di memoria video GDDR5 per GPU, per un totale di 6GB di memoria video. Resta invariata la capacità dell’unità flash PCIe di 256GB, così come resta invariato il prezzo di € 3.449,00. La precedente configurazione era basata su un processore Intel Xeon E5 con 4 core di elaborazione a 3,7Ghz, 12GB di RAM ECC DDR3 a 1866Mhz e doppia scheda video AMD FirePro D300 con 2GB di RAM video per GPU (per un totale di 4GB).

La configurazione top prevede invece ora l’utilizzo di un processore Intel Xeon E5 con 8 core di elaborazione a 3,0GHz, 16 GB di memoria RAM ECC DDR3 a 1866MHz e doppia scheda video AMD FirePro D700 con 6GB di RAM GDDR5 per GPU (per un totale di 12GB), al costo di € 4.649,00. La precedente configurazione prevedeva l’utilizzo di un Intel Xeon E5 con 6 core di elaborazione a 3,5GHz, 16GB di RAM ECC DDR3 a 1866MHz e doppia scheda video AMD FirePro D500 con 3GB di memoria GDDR5 per GPU.

La configurazione base è già ordinabile sullo Store Online Apple con consegna in 1-2 giorni lavorativi, mentre la configurazione top è al momento non disponibile.

17
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com