iMac con processori Xeon

I nuovi iMac consumer al debutto nella seconda metà dell’anno

Il preannunciato aggiornamento della linea iMac vedrà il debutto nella seconda metà dell’anno.

Agli inizi del mese di Aprile, in una insolita mossa l’azienda di Cupertino ha “rivelato” parte dei suoi futuri piani per gli utenti pro, annunciando l’arrivo di nuovi Mac Pro ed iMac, quest’ultimo anche in una variante maggiormente “pro”, rivolta agli utenti che necessitano di capacità professionali.

nuovi iMac consumer

Secondo un report di Digitimes, la versione più orientata al mercato consumer degli iMac entrerà in produzione nel corso del prossimo mese di maggio, per un debutto sul mercato previsto per la seconda metà dell’anno, tra luglio ed agosto. Le nuove macchine adotteranno le nuove CPU Intel Core basate su architettura Kaby Lake, potranno montare fino a 32GB di RAM, adotteranno nuove unità SSD più veloci e nuove schede grafiche basate sulle nuove GPU AMD. Una ventata d’aria fresca che arriva dopo ben due anni dall’ultimo aggiornamento. Gli attuali iMac da 21,5″ e 5K da 27″ non vedono grosse novità hardware dal 2015.

L’iMac destinato invece all’utenza maggiormente “pro” arriverà a fine anno. Questo modello potrà montare CPU Xeon, supporterà fino a 64GB di memoria RAM ECC ed adotterà SSD con supporto alla tecnologia NVMe con capacità fino a 2TB. Le GPU adottate saranno basate sull’ultima architettura AMD, anche se non è ancora chiaro se saranno basate sulla declinazione mobile dei chip, come avviene da sempre nella linea iMac, oppure se Apple utilizzerà la variante desktop e con più potenza bruta, così da accontentare maggiormente l’utenza professionale.

 

 

15
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com