Installazione watchOS 3.2

Tutte le novità di watchOS 3.2 e tvOS 10.2

Scopriamo insieme le novità di watchOS 3.2 e tvOS 10.2, le ultime versioni dei sistemi per Apple Watch e Apple TV.

Dopo una lunga fase beta, arriva al rilascio la versione 3.2 di watchOS, il sistema operativo dell’indossabile di Cupertino.

Installazione watchOS 3.2

L’installazione prevede che sia presente iOS 10.3 sul proprio iPhone, quindi bisogna prima installare l’aggiornamento del sistema operativo del proprio smartphone. L’aggiornamento si effettua, come di consueto, dall’applicazione Watch, sotto la voce Generali->Aggiornamento Software.

watchOS 3.2 introduce due interessanti novità. La prima è rappresentata dalla modalità “Spettacolo”, l’attivazione della quale disattiva l’audio delle notifiche e l’accensione automatica del display quando si alza il polso.

Modalità Spettacolo attivata

 

Per attivare il display bisogna toccare lo schermo oppure agire sulla Corona Digitale o sul pulsante laterale. A schermo attivo compare l’icona con le due maschere in alto al centro del display.

La seconda novità introdotta con watchOS 3.2 riguarda l’integrazione di SiriKit, con la possibilità per gli sviluppatori di poter integrare Siri nelle proprie applicazioni e rendere queste gestibili attraverso l’assistente vocale di Cupertino.

 

Passando invece a tvOS 10.2, qui le novità introdotte prevedono miglioramenti nel comportamento dello scrolling, nuove funzionalità per lo swipe con Siri e miglioramenti in termini di performance e correzione degli errori. Per installare tvOS 10.2 bisogna recarsi in Impostazioni->Sistema e selezionare la voce Aggiornamento Software. L’aggiornamento potrebbe impiegare un pò di tempo per essere effettuato, anche in virtù del fatto che il file System verrà convertito in APFS come per iOS. Si raccomanda di non disconnettere o scollegare la Apple TV dalla rete elettrica fino ad aggiornamento completato.

8
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com