Apple avrebbe anticipato la produzione di iPhone 8

Apple avrebbe anticipato la produzione di iPhone 8

Secondo fonti provenienti dalla catena di fornitori di Apple, l’azienda di Cupertino avrebbe anticipato la produzione del suo prossimo iPhone 8.

L’indiscrezione è stata raccolta da BlueFin Research Partners e citata nella rubrica Tech Trader Daily di Barron’s.

Secondo quanto emerso dalla catena di approvvigionamento, l’azienda di Cupertino avrebbe deciso di anticipare l’inizio della produzione del suo prossimo smartphone nel corso del mese di giugno, diversamente a quanto accaduto fino allo scorso anno, quando la produzione in volumi dei nuovi iPhone iniziava a cavallo del mese di luglio ed agosto per il lancio previsto nel corso del mese di settembre.

A quanto pare Apple non avrebbe intenzione di anticipare il lancio del nuovo iPhone 8 (o come si chiamerà il prossimo iPhone) ma vuole bensì non farsi trovare impreparata di fronte ad eventuali problemi di produzione. Anticipare l’inizio della fase di produzione in volumi permetterebbe all’azienda di Cupertino di far fronte ad eventuali problemi nella produzione del nuovo smartphone, così da poter arrivare alla finestra di lancio con rese e disponibilità dello smartphone di buon livello. Per il prossimo iPhone, infatti, tutti gli analisti sono concordi nella previsione di alti volumi di vendite, sostenuti anche dal cambio di design che il prossimo smartphone di Cupertino dovrebbe introdurre.

 

16
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com