iPhone 8, nel 2017 arriva la rivoluzione

iPhone 8, nel 2017 arriva la rivoluzione

Il nuovo anno appena iniziato pone tutta una serie di sfide per Apple. La prima è con l’anniversario del suo prodotto di punta.

Il 9 Gennaio del 2017 ricorre infatti il decimo anniversario dell’annuncio del primo iPhone di Apple, prodotto che ha completamente rivoluzionato la categoria smartphone e proiettato l’azienda di Cupertino tra i più importanti produttori di telefonia al mondo.

Dopo due anni di design stagnante, iPhone 6, 6s e 7 condividono praticamente lo stesso design, per il 2017 Apple pare avere in serbo, sempre secondo fonti ben informate, molte novità per il proprio smartphone. A partire dal numero: per il nuovo anno infatti le fonti parlano di ben 3 nuovi terminali da parte di Cupertino. Due saranno le versioni “s” dell’attuale top di gamma iPhone 7, mentre il terzo modello sarà qualcosa di completamente nuovo, sia a livello di materiali utilizzati in fase di assemblaggio che di design, il vero iPhone top di gamma del 2017.

Il nuovo iPhone 8 (sempre che sia questo il nome che Apple deciderà di dargli) pare vanterà un corpo interamente in vetro, con alcuni inserti in alluminio, similmente alla scelta stilistica operata con il design di iPhone 4.

Concept iPhone 8

Troveremo inoltre il sensore Touch ID integrato all’interno dello schermo stesso, schermo che sarà basato su tecnologia OLED e perderà i bordi, andando a coprire quasi interamente lo spazio presente nella parte frontale dello smartphone stesso, con una diagonale che dovrebbe assestarsi sui 5,8″.

Concept display OLED per iPhone 8

Novità anche per quanto riguarda la ricarica che, sempre secondo le ultime fonti, sarà basata sulla tecnologia wireless.

Il SoC che equipaggerà il nuovo smartphone di Cupertino sarà l’Apple A11, o una versione maggiormente potenziata di questo, “relegando” la versione base agli iPhone 7s e 7s Plus.

Novità anche per le interfacce di connessione, che potrebbero vedere l’arrivo della porta USB-C sul terminale di Cupertino, segnando l’abbandono del connettore Lightning.

Il modulo fotocamera verrà migliorato, anche se i rumors non si sono ancora sbilanciati sulla risoluzione del nuovo sensore. Sicuro il supporto ai video 4K, già supportati dall’attuale gamma iPhone, con l’introduzione del supporto alla registrazione a 60fps.

12
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com