Tutte le (altre) novità dell’Evento Apple

Tutte le (altre) novità dell’Evento Apple

Non solo iPhone 7 ed Apple Watch Series 2 nell’Evento Apple. Nella serata di ieri sono state annunciate altre interessanti novità. Scopriamole insieme.

Che l’attenzione fosse catalizzata dai due prodotti di punta della serata lo si sapeva. Ma ieri Apple ha annunciato anche altre novità molto interessanti.

Restando in ambito hardware, ieri Apple ha annunciato gli auricolari wireless AirPods. I nuovi auricolari non si basano solo sulla tecnologia Bluetooth, ma utilizzano anche una tecnologia sviluppata da Apple, per la quale l’azienda californiana ha sviluppato un processore apposito, l’Apple W1. Grazie a questi accorgimenti, il suono risulta estremamente pulito ed il collegamento wireless può contare su una stabilità migliorata.

airpods-intro

Gli AirPods non presentano pulsanti e sono dotati di un microfono che viene attivato da un accelerometro vocale in grado di capire quando l’utente sta parlando e, grazie alla speciale tipologia di microfono direzionale (beamforming), la voce viene isolata dai rumori ambientali.

airpods-chip

Quando non utilizzati vanno riposti nella loro custodia, che provvede anche alla ricarica grazie ad una batteria integrata. All’apertura della stessa si accenderanno automaticamente e si collegheranno al nostro iPhone, Apple Watch, iPod e Mac. L’autonomia dichiarata da Apple per gli AirPods è di 5 ore di ascolto continuato ma con una ricarica di 15 minuti nella custodia possono offrire altre 3 ore di ascolto, fino a 24 totali prima dell’esaurimento della batteria presente nella custodia.

Novità anche per il marchio Beats in campo audio. Phil Schiller ha infatti annunciato le nuove cuffie Beats Solo3 Wireless e gli auricolari sportivi Powerbeats3 Wireless, anche loro dotati del nuovo chip audio W1 progettato da Apple. Presentata anche una nuova linea denominata BeatsX che si pone alla base della gamma Beats per quanto riguarda gli auricolari in-ear senza fili.

Passando al lato software le novità iniziano dall’annuncio di un accordo con Nintendo. Dopo il successo di Pokemon Go, di cui è stata annunciata ieri una companion app per Apple Watch, arriverà su iOS Super Mario!

apple-supermario-run

Super Mario Run è stato presentato dall’ideatore stesso della saga, Shigeru Miyamoto. L’idraulico più famoso di tutti i tempi arriverà sugli schermi degli iDevice nel corso del prossimo autunno.

Piccola novità anche per la suite iWork, con l’introduzione della real-time collaboration. Ciò permette ad Apple di mettersi alla pari con la concorrenza, Microsoft Office su tutti.

26
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com